PASQUA 2020: Le 7 parole di Gesù sulla croce

“Le Sette Parole di Gesù sulla Croce sono un vangelo vivente per tutti gli uomini. Non fatto di parole vuote né di cose scontate. In esse ardono robusti, perenni messaggi di vita, che proprio chi soffre più profondamente può apprezzare di più! E in esse riporre con umiltà la stessa sfiducia, la stessa rabbia, la stessa confusione, la stessa paura significa davvero trovare risposta di conforto senza fine! Le ultime Sette Parole di Gesù hanno illuminato il mio cuore. Ed io ora desidero condividerle con voi, le prego, le offro a voi tutti perché possiate attraverso la meditazione di esse essere penetrati dalla Luce di Dio.”

Giancarlo Maria Bregantini

 

DE GEMITU CRICIS

Amabile Gesù,

salisti al Golgota senza esitare, compimento d’amore,

e ti lasciasti crocifiggere senza lamentarti.

Umile Figlio,

prendesti il carico della nostra notte

per mostrarci di quanta luce

volevi dilatarci il cuore.

Nei tuoi dolori, è la nostra redenzione,

nelle tue lacrime ora

ci riveli l’immensa bontà di Dio.

Sette volte perdonati,

nei tuoi ultimi sospiri di Uomo tra gli uomini,

ci riporti tutti al cuore del Padre.

Tu, il Tutto Incarnato, ti annienti sulla Croce,

come tra le braccia sicure della propria madre.

La tua sete è fonte di speranza sempre accesa,

di mano sempre tesa.

Nel segno che vinse la morte,

il Tuo Amore è il profumo dell’Umiliato,

che grida la Passione,

gemito di grazia per l’Umanità.

E a noi tutti, Signore Gesù Crocifisso,

concedi la Tua dolce infinita misericordia…

Amen

 

IN ONDA SU TELEMOLISEDUE  DA DOMENICA 5 APRILE 2020 ALLE ORE 17.00 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*