“Dove c’è il Vangelo, c’è rivoluzione e il Vangelo è rivoluzionario!”.

La convocazione diocesana di Campobasso giunge al suo secondo appuntamento. L’incontro avrà luogo domenica 17 novembre 2019, presso la chiesa parrocchiale di sant’Antonio di Padova, alle ore 17,30 e prevede la prolusione dell’arcivescovo, mons. Vincenzo Paglia, attualmente presidente della Pontificia Accademia per la Vita, gran cancelliere del Pontificio istituto Giovanni Paolo II. “La presenza di mons. Paglia – spiega l’arcivescovo di Campobasso, mons. Giancarlo Bregantini – ci aiuterà a cogliere, grazie alla sua esperienza pastorale e alla profondità spirituale, il punto cruciale e generativo della Rivoluzione della Tenerezza, che resta il filo rosso di tutto quest’anno 2020”. Mons. Paglia, già postulatore della causa di canonizzazione di Oscar Romero, affronterà il tema “Quale rivoluzione chiede Cristo alla Chiesa di oggi?”. Il convegno pastorale diventa perciò un cantiere aperto nel quale divampa la fiaccola accesa dalle parole di Papa Francesco: “Bisogna vivere fino in fondo ciò che è umano e introdursi nel cuore delle sfide come fermento di testimonianza, perché dove c’è il Vangelo, c’è rivoluzione e il Vangelo è rivoluzionario!”.

Ufficio per le Comunicazioni Sociali

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO 

Dove c’è il Vangelo, c’è rivoluzione e il Vangelo è rivoluzionario!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*