Teatro. L’avvincente storia di Ester, la Regina che salva. Recital al Teatro Savoia

Al Savoia di Campobasso, un recital in cammino con il Sinodo diocesano

Ester la Regina che salva, un avvincete Recital in nove quadri.  Avrà luogo questa sera 4 giugno con la replica domani 5 giugno, alle ore 21:00 presso il teatro Savoia di Campobasso, il musical “Ester la Regina che salva” in nove  quadri,  regia di don Michele Novielli, con la partecipazione di numerosi gruppi artistici della diocesi e del capoluogo, Campobasso. Il gruppo La Carovana di Ester propone la storia di un Dio che rovescia le sorti degli uomini, anticipa Maria nel suo Magnificat, abbatte i potenti dai troni, innalza gli umili. «Essa contiene già le lacrime della Shoàh di milioni di Ebrei, ci dona coraggio e forza». Così il regista don Michele Novielli che ha portato avanti con coraggio l’organizzazione, ne ha sintetizzato il messaggio. Un recital creato per il mondo giovanile con la partecipazione di molteplici gruppi giovanili cittadini. «La storia di Ester è un cammino che raccoglie anche i tanti Cenacoli del Vangelo da noi vissuti nelle parrocchie, ha detto il vescovo Bregantini che ha sostenuto fortemente la realizzazione del recital. Una bella occasione per rendere popolare una vicenda biblica, da vivere in modo diffusivo, tutti insieme».

 

Per i biglietti è possibile acquistarli in prevendita presso la libreria Paoline in via Mazzini a Campobasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*