XXVI Giornata Mondiale del malato: Celebrazioni e iniziative con l’UNITALSI di Campobasso nelle parrocchie e nelle strutture ospedaliere della città

Con  UNITALSI  di Campobasso, sante messe e Santo Rosario  nelle parrocchie e  strutture ospedaliere della città  

  «La vocazione materna della Chiesa verso le persone bisognose e i malati si è concretizzata, nella sua storia bimillenaria, in una ricchissima serie di iniziative a favore dei malati. Tale storia di dedizione non va dimenticata. Essa continua ancora oggi, in tutto il mondo. Nei Paesi dove esistono sistemi di sanità pubblica sufficienti, il lavoro delle congregazioni cattoliche, delle diocesi e dei loro ospedali, oltre a fornire cure mediche di qualità, cerca di mettere la persona umana al centro del processo terapeutico e svolge ricerca scientifica nel rispetto della vita e dei valori morali cristiani». (papa Francesco, dal Messaggio GMM, 2018). La XXVI Giornata Mondiale del Malato sarà celebrata anche a livello diocesano domenica 11 febbraio 2018 attraverso un Triduo di preparazione e Celebrazioni Eucaristiche.

L’arcidiocesi di Campobasso – Boiano in collaborazione con l’UNITALSI di CAMPOBASSO, la Comunità Parrocchiale di San Pietro Apostolo e la comunità di San Giovanni Battista organizzano un Triduo di preparazione nei giorni 8 – 9 – 10 febbraio con recita del Rosario alle ore 17:30 e alle ore 18:00 Santa Messa. Domenica 11 febbraio, al mattino, l’arcivescovo di Campobasso –Boiano, S.E. mons. GinaCarlo Bregantini, presiederà due Celebrazioni presso le strutture ospedaliere di Campobasso, “Fondazione Giovanni Paolo II”, alle ore 10:00 e Ospedale Civile “A. Cardarelli” alle ore 11:30.  Nel pomeriggio, alle ore 18:00, Santa Messa presso la parrocchia di San Pietro Apostolo preceduta dal Santo Rosario.  Dopo la Santa Messa, alle ore 19:00, seguirà la Fiaccolata che accompagnerà la statua della Madonna di Lourdes fino alla Grotta presso la Parrocchia San Giovanni Battista, ove la statua resterà fino ll’11 marzo 2018 per la venerazione dei fedeli. Collaborano all’iniziativa anche l’ARVAS di Campobasso, I MEDICI CATTOLICI di CAMPOBASSO E CROCE ROSSA ITALIANA delegazione di Campobasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*