Il Cristo ligneo della chiesa romanica di San Giorgio Martire a Petrella Tifernina. Il restauro ed è di nuovo pura bellezza.

Prima dell’ultimo respiro, il Cristo che rivolge lo sguardo misericordioso al mondo.

Quest’attimo di storia, fermato nell’armonia del crocifisso ligneo (fine 1400 -prima metà del 1500) della chiesa romanica di san Giorgio Martire a Petrella Tifernina.

Dopo un attento restauro ad opera dei Restauratori Senza Frontiere-Italia, torna al suo splendore originario, grazie all’aiuto e all’amore dell’intera comunità che da sempre lo venera.

Restituito alla storia artistica della terra di Molise, il crocifisso sarà benedetto il 21 luglio 2017 nella chiesa madre del paese, alle ore 20.00, durante la celebrazione eucaristica presieduta da mons. GianCarlo Maria Bregantini.

È “il bello” della storia del Molise da consegnare alle generazioni future. Partecipate numerosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*